Carnevale di Sicilia

Ancora oggi in Sicilia c’è l’abitudine di festeggiare il Carnevale. Molte sono le feste organizzate dai privati ma, ancora più numerose sono quelle organizzate in forma pubblica e che possono vantare una secolare tradizione. Ogni anno si svolgono molte manifestazioni e festeggiamenti che durano una settimana in diverse città, tra cui Palazzolo Acreide e Termini Imerese. Molto conosciuto è il Carnevale di Sciacca, il travestimento e la sfarzosità dei carri hanno fatto di questo evento in questa città una delle manifestazioni più importanti, tanto da diventare uno dei carnevali più famosi d’Italia. E’ bello anche il carnevale di Bronte, Misterbianco e Paternò. Il Carnevale di Acireale ha delle origini molto antiche, nel 1800, c’erano le sfilate dei carri nobiliari, col passare degli anni, sono diventate sempre più sfarzose e imponenti. Poi c’è il Carnevale di Belpasso e anche quello di Palermo, che ha un passato glorioso alle spalle costituito da cortei che prevedono la presenza di costumi barocchi, palii allegorici, sfilate delle carrozze patronali, giochi e balli in maschera. Poi ci sono quello di Corleone, Francavilla di Sicilia e Taormina con le sue gare canore, i suoi giochi, come l’albero della cuccagna, e balli coinvolgenti. Poi ci sono ancora, il carnevale di Saponara, Novara di Sicilia e Chiaramonte Gulfi. Tutti luoghi molto belli da visitare non solo a Carnevale. Vi mostrerò alcune manifestazioni attraverso le mie foto.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Annunci

17 pensieri su “Carnevale di Sicilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...