Mare

image

Fa freddo,
sono qui davanti al mare,
è agitato proprio come me.
Guardo i gabbiani
che volano nel cielo
e per un momento
vorrei essere come loro,
libera di volare per il mondo, 
felice d’inseguire le nuvole,
a contatto con la natura.
Continuo a guardare le onde,
seguo il loro movimento, 
mentre continuo a volare
con la fantasia.
All’improvviso nell’acqua
vedo riflesso un volto
che non riconosco,
che ha  interrotto il mio volo
spezzando le mie ali.

Annunci

13 pensieri su “Mare

  1. possiamo volare con la fantasia, io che leggo volavo sulla scia dei tuoi versi.
    Sai davvero trasportare in quelle che sono le tue emozioni…
    Peccato che a volte vi è chi spezza le proprie ali, ma sono convinto che possono ricrescere, e volare nuovamente via …nonostante tutto.
    Buona giornata, Maria.

    • Quando ti spezzano le ali, l’atterraggio non sempre è piacevole, ma ciò che importa è aver imparato a volare e quando queste rinasceranno, il volo sarà più bello, perché hai imparato anche a schivare gli ostacoli…ce ne saranno altri ma più nessuno potrà fermare il tuo volo, quando impari, non vuoi più smettere…
      Grazie, una buona giornata anche a te
      Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...