Windows 10

image

Installare o non installare? Questo è il dilemma scaturito dal debutto sul mercato di Windows 10, un sistema operativo di cui tutti dicono un gran bene ma che non è certo esente da bug.

Perché installare Windows10:

·         Funziona anche sui computer un po’ datati;

·         È veloce nonostante pareri contrari;

·         Permette di dire addio a XP in modo definitivo;

·         È facile da usare;

·         E’ già installato Microsoft Edge che manda in pensione Internet explorer, si tratta di un browser ottimizzato, per essere compatibile con i nuovi standard del web e per offrire interoperabilità, grazie al contributo di Adobe. Ottimo per la navigazione sul web ha la modalità note-taking per annotare disegni, schizzi e appunti direttamente sulla pagina web, una modalità per la lettura facilitata, e altro ancora.

·         E poi c’è Cortana, l’assistente vocale che più mi affascina in questo momento. Sembra che Cortana impari tutto ciò che le serve per offrirci un’esperienza utente migliore semplificando le attività svolte al pc.

Perché non installare Windows 10:

. Non è possibile aggiornare XP a Windows 10;

. Effettua i download in automatico senza avvisarti;

. È forse troppo presto per installare un sistema operativo appena uscito, anche se io l’ho già fatto.

Fino adesso ho trovato molti aspetti positivi e pochi negativi, ma lo uso da poco. Molti aspetti sono stati migliorati rispetto a Windows 8.1 ma tanti altri aspetti sono peggiori rispetto a windows 7.

Non solo parole Maria ©

Annunci

7 pensieri su “Windows 10

  1. Ciaooo
    ho letto con interesse il tuo post! Da ciò che mi riferisce un mio amico, il sistema operativo gli crasha spesso.. in più è infastidito da app che sono installate in automatico e che non riesce a disinstallare! Che ne pensi a riguardo? Chiedo un parere anche perchè questo mio amico quando si affeziona è poco affidabile in certe affermazioni relative a cambiamenti!

    Buona notte 🙂

    • Ciao, mi fa piacere ti sia piaciuto il mio post. Inizialmente andava in crash, ma dal rilascio ad oggi ci sono stati diversi aggiornamenti che l’hanno migliorato molto. Per quanto riguarda le app, si possono disinstallare per fortuna è un OS open source basta Per disinstallare le app di sistema in Windows 10 basta digitare nel box di ricerca Windows PowerShell, tasto destro del mouse e selezionare Esegui come amministratore, scegliere quale/i app rimuovere, copiare il relativo codice dall’elenco in basso, incollarlo nel prompt di PowerShell e cliccare su Invio.
      Ad esempio:
      OneNote:Get-AppxPackage *OneNote* | Remove-AppxPackage
      Posta e Calendario: Get-AppxPackage *communi* | Remove-AppxPackage
      App MSN (Notizie, Meteo, Sport e Money): Get-AppxPackage *bing* | Remove-AppxPackage
      E poi c’è un ottima guida in linea e sul web.
      Per tutti quelli che non amano i cambiamenti Windows 10 sarà meno apprezzato. È un ottimo OS soprattutto perché sarà uguale in tante piattaforme non solo desktop ma anche mobile.
      Puoi anche utilizzarlo in versione sviluppatore è un OS che si attendeva da molto, facile da utilizzare, riconosce con molta facilità hardware datato. Direi che è promosso con la sufficienza piena.
      Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...