Poesie

Non avrò paura

 wpid-paperartist_2015-03-22_15-05-48.jpeg

Non avrò paura
di camminare
se a guidarmi
ci sarai tu.
Non avrò paura
del buio
se a farmi luce
ci sarai tu.
Non avrò paura
di andare lontano
se a indicarmi
la strada
ci sarai tu.
Non avrò paura
di sbagliare
se al mio fianco
ci sarai tu.
Non avrò paura
del mio domani
se nella mia vita
ci sarai tu.

Non solo parole Maria ©

zen11210Addio

wpid-addio.jpg

L’idea di te mi faceva

sorridere, sognare.

T’immaginavo con un

viso sorridente,

due occhi splendenti,

ma era solo un immagine,

una mia proiezione di te.

Oggi c’è tanto freddo

dentro e intorno a me

e quell’idea di te è

già svanita come

sabbia tra le mie dita.

Non solo parole Maria ©

zen11210Scrivo

wpid-scrivo.jpg

Scrivo perché  forse è

l’unico modo che ho

per dire ciò che sento,

scrivo perché è l’unico

modo per dare sfogo

ai miei sentimenti,

scrivo perché mentre tutto

mi è ostile,

trovo il tempo per curare

le mie ferite.

Scrivo perché è l’unico modo

che ho per spegnere quel fuoco

che mi brucia dentro.

Scrivo per non aver paura

del mio domani,

nell’attesa di un futuro diverso.

Scrivo per sentirmi libera in

un mondo che non mi appartiene.

Non solo parole Maria ©

zen11210Oggi

wpid-oggi-ieri-e-domani.jpeg.jpeg

Oggi vorrei
che fosse
già domani
per poter
cancellare il mio ieri.
Vorrei che il mio domani
fosse già oggi
e che il mio oggi
fosse ricco di
sorprese.
Ma è solo
il mio oggi
forse uguale
ad ieri ma
diverso dal mio domani.

Non solo parole Maria ©

zen11210Un sogno

image

Ho fatto un sogno,

un bellissimo sogno

che al risveglio era già finito.

Un sogno distrutto,

interrotto da questa vita beffarda

e crudele,

che ti toglie sempre tutto,

che ride al tuo dolore e

che non sa donare amore.

E mentre le lacrime scendono

sul tuo viso,

lei si prende ancora gioco di te,

illudendoti che la vita sia un sogno.

Non solo parole Maria ©

zen11210Noi

image

Mi è così
facile amarti.
Tu con il tuo
sorriso,
le tue carezze
e i tuoi teneri baci.
Io che non riesco
a fare a meno di te,
perché di te amo
tutto.
Noi, due corpi e
un anima,
sempre vicini.
Io che sfioro
la tua mano
nelle lunghe
notti,
tu che mi abbracci
e in silenzio mi
sussurri amore.

Non solo parole Maria ©

zen11210Vita

image

La vita,
un amica bugiarda.
La vita,
prima ti conquista e
poi ti tradisce.
La vita,
amica perfetta di chi
sa tradire, di chi
ti strappa un sorriso
e poi ti fa piangere.
La vita,
un lungo cammino
pieno di insidie,
dove attendi
fiduciosa il traguardo.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Giovinezza

Giovinezza

Teneramente ci siamo lasciati

umidi di lacrime amare,

a testa bassa come due

cani bastonati.

Lasciare qualcuno che

ami per qualcosa di più

importante, qualcosa

che oggi non puoi più avere,

qualcosa che mai più tornerà

e che oggi più di ieri ti

mancherà.

La giovinezza.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Vita

image

Ho percorso strade,
ho attraversato fiumi,
ho conquistato vette.
Ma adesso che la
notte mi avvolge e
i ricordi affiorano,
la vita mi appare oscura.

Non solo parole Maria ©

zen11210

 

Vento

image

Il vento bussava
alla mia porta,
come se volesse
entrare.
La paura accarezzava
il mio corpo,
pensieri assillavano
la mente.
Aprii la porta
e come un vortice
mi avvolse,
mi sembrava di
volare.
All’improvviso smise,
lasciandomi cadere
su quel freddo pavimento.

Non solo parole Maria ©

zen11210

 

Tua

image

Sei qui,
vicino a me,
sento il tuo respiro,
ti guardo,
ti sfioro dolcemente,
tu sorridi,
che dolce che sei.
Mi allontano,
tu afferri
la mia mano
e non mi lasci
andar via.
Quasi a voler
dire, tu sei mia.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Tu sei

image

Credevo di non sapere amare,
ma dovevo solo aspettare
di incontrare te
che sei tutto per me.
Sei la serenità e
il candore che si
scopre nell’azzurro
del cielo in primavera.
Sei il fascino e il
mistero del mare, in
una sera d’estate.
Sei l’allegria e l’innocenza
di un bimbo a Natale.
Ma quando non ci sei,
tutto diventa triste e freddo,
come una giornata d’autunno.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Nostalgia

image

Se ti accorgessi
di non poter piu vivere
senza di me e la
tristezza fosse
l’unica tua amica,
torna da me e
dal tuo volto
cancelleró il dolore.
Torna da me che
sto piangendo e la
malinconia sarà
solo un ricordo.
Tra le mie braccia
troverai la gioia
che lontano credevi
di trovare.
Nei miei occhi rivedrai
l’amore che invano
cercavi di dimenticare.
Nei nostri cuori ritornerà
il sorriso,  la voglia
di vivere, dimenticando
i giorni senza senso
ritroveremo la nostra
magia.

Non solo parole Maria ©

zen11210

 

A te

image

I chilometri che mi
separano da te,
sembrano infiniti.
Le ore trascorse
lontano da te,
sono vuote.
Tutto intorno a me,
sembra futile.
Aspetto con ansia
di rivedere te.
Tu che illumini
la mia vita,
tu, la mia gioia
infinita.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Tu

image

Il mio sogno
più grande sei tu.
Tu la mia allegria,
tu che sprigioni la
mia fantasia,
tu che ogni paura
spazzi via.
Tu la mia passione,
tu la mia tentazione.
Tu e solo tu,
la mia più grande
emozione.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Insieme

image

Il tuo corpo
accanto al mio,
mi sfiori dolcemente,
mi avvicino a te,
ti guardo mentre dormi,
chissà cosa sogni.
Le mie labbra sfiorano
il tuo viso,
tu mi abbracci
teneramente e io,
vorrei fermarmi li,
tra le tue braccia per
sempre.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Viaggio

image

I percorsi della vita

sono lunghi

e sconosciuti.

Ho bisogno di te,

che sei la mia guida,

che sei la mia luce.

Ho bisogno di te,

che cancelli

il buio dalla

mia solitudine.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Partire

image

Una valigia
sempre pronta,
il biglietto sul
mio comodino,
tanti sogni
nel cassetto,
ricordi che non
vanno via.
Un treno in
partenza,
e io, sempre
in ritardo.

Non solo parole Maria ©

zen11210

È già tardi

image

Oggi è tardi

per dirsi addio,

oggi è tardi

per ricominciare,

oggi è tardi…

ma non per amare.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Ritmo del cuore

image

Ti ho tra le braccia,
ti stringo forte e
ancora più forte ti
legherei a me.
Il cuore batte,
segue il nostro ritmo,
ad ogni tuo bacio accelera,
ad ogni carezza trepida.
Mi sfiori,
mi sussurri dolcemente
che mi vuoi,
che sei mio.
Mi abbandono a
questa passione,
dove solo i nostri corpi
parlano.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Il mio cielo

image

Più volte ho guardato il cielo,
più volte ho cercato i tuoi occhi,
più volte mi sono illusa
e più volte ho visto solo
un cielo grigio.
Ho cercato disperatamente me,
mi ero persa nell’attesa di te.
Avrei voluto urlare,
ma non avevo più voce,
avrei voluto fuggire,
ma mi mancava il coraggio.
Così rimasi inerme,
in silenzio,
nell’attesa che tu tornassi,
nell’attesa della nostra fine.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Potere

image

Perché questo mondo

ha sete di potere.

Perché in questo mondo

ci sono tante guerre.

Gente che lotta per

un po di pane,

gente che muore

di fame.

Uomini solo disposti

a comandare.

Uomini che sanno solo

accusare,

arroccare,

ma non sanno

governare.

 Non solo parole Maria ©

 

zen11210

Fine

image

Un sommesso brusio

di voci care

attorno a te.

Il cuore ti batte forte,

ma il pensiero è

più forte di te.

Una gioia,

un dolore,

un pensiero d’amore,

ti senti impotente,

hai perso le forze,

ti scoppia la mente,

ti manca il respiro.

Gli occhi si chiudono piano,

il dolore è più forte di te.

Vorresti reagire,

la vita ti scorre davanti

fino alla fine.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Il viaggio

image

Ha inizio il viaggio,
dentro di sé una speranza,
nuovi mondi,
nuovi orizzonti lo aspettano.
Un saluto,
un abbraccio,
il cuore batte forte,
pensieri affollano la sua mente.
Poi un rumore,
un urlo,
è subito il buio.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Maschera

image

Una maschera copre il mio volto,

Una maschera nasconde il mio
sconforto,

Una maschera ride forte,

Una maschera nasconde la mia morte.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Amarsi

image

Allungo la mano,

sfioro il suo corpo caldo

accanto al mio.

Percepisco ogni vibrazione.

Mi avvicino,

lui mi sfiora,

le sue mani sono abili,

meravigliose.

Brividi invadono

il mio corpo.

Apre gli occhi,

lo guardo con passione,

lui è qui per darmi

ciò che possiede,

il suo amore,

se stesso.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Vivere

image

La sofferenza, cos’è, se

non il momento in cui

riusciamo a cogliere la

nostra vera essenza e

capire il valore della felicità.

Un sorriso,

un abbraccio.

Viviamo ogni momento

e ogni momento

decidiamo se vivere.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Binario

image

Un binario abbandonato,

tanti addì nel suo passato,

adesso è lì,  dimenticato.

Quanti amori lo hanno

attraversato.

Nuove amicizie,

nuovi incontri

l’hanno sfiorato.

Ma adesso è lì,

il futuro l’ha lasciato,

il tempo l’ha consumato.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Non più bambina

image

Da bambina,

pensi che tutto è possibile.

Poi la vita ti mette a dura prova

e ti dimostra il contrario,

perdi ogni cosa, anche la fede.

Il tempo ti cambia,

all’improvviso diventi grande,

credi solo a ciò che i tuoi occhi vedono

dimenticando quello che il tuo

cuore ha voluto insegnarti.

Ma lei va avanti e a te non resta

che seguirla finché ne avrai voglia.

Ti farà piangere,  ti farà  sorridere,

ma sarà sempre lei la più forte.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Apro gli occhi

image

Guardo fuori ed è già giorno,

il sole illumina il mio viso,

la città è già sveglia,

gli uccelli cinguettano,

tutto sembra in armonia,

ma è solo la mia fantasia.

Apro gli occhi ed il giorno è

già andato via.

Non solo parole Maria ©

Sete d’amore

image

Ho sete dei tuoi baci,
delle tue carezze,
del tuo corpo caldo,
di questo amore
fragile e disperato.
Ho sete di noi,
noi che possiamo
dimenticare,
soffrire e invecchiare.
Ho sete dei tuoi occhi
che mi spogliano,
che seguono il
mio profilo.
Ho sete di te.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Show

image

La luce è appena giunta,

apro gli occhi,

guardo fuori è già giorno.

Tutto è a suo posto,

tutto è in ordine,

ha inizio lo show.

Stessa recita,

stesso teatro.

Si alza il sipario,

stesso pubblico di sempre.

Da dietro le quinte osservo,

all’improvviso perdo il copione.

Immagino e recito una

parte che piace al pubblico.

Come attore e spettatore

attendo il lieto fine.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

Nei tuoi sogni

image

Neanche un minuto

vorrei essere esclusa

dai tuoi pensieri.

Nemmeno di notte.

Vorrei entrare

nei tuoi sogni e

restare li con te.

Vivere con te

nel silenzio notturno

dove solo i battiti

del cuore fanno sentire

la dolce musica

dell’amore.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Parole

image

Quante frasi scritte,

quante parole mai dette,

quante ne avrei volute ascoltare,

mai nessuna fu per me.

Così rimasi li,

in quell’oscurità

nell’attesa

di quelle parole

che mai mi furono dette.

Non solo parole Maria ©

zen11210

È già ieri

image

Il sole sta già baciando il mare,

la luna saluta le stelle,

la notte sopraggiunge

salutando il giorno.

E’ già ieri.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Amare

image

Quanta paura,

quanto dolore.

Ma adesso basta,

voglio solo calore.

Ho diritto a un po d’amore,

voglio sentire il tuo sapore.

Voglio i tuo corpo

sopra il mio,

voglio una notte

che mi tolga il respiro.

Voglio i tuoi baci,

le tue carezze,

voglio solo certezze.

Non ho bisogno di

una vita di assenza,

ma ho bisogno

della tua presenza.

Ho bisogno del tuo sguardo,

dei tuoi sorrisi,

non posso vivere senza.

Non solo parole Maria ©

 

zen11210

Mondo

image

Penombra.

Immortale silenzio

che ti rompe i timpani

che ti fa impazzire.

Lacrime di tristezza

ti rigano il viso.

Pareti che ti circondano,

ti stringono,

ti isolano

da questa realtà.

Il mondo.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Silenzio

image

Sola, tra quattro pareti,
fisso il buio che
mi circonda
e conto i battiti del mio cuore.
Guardo fuori,
d’improvviso la luna,
penetra, illumina la mia stanza.
Guardo la luce che pian, piano
si muove.
Gioco con essa.
Cerco di afferrarla, ma quando
credo di averla presa,
abbraccio l’aria e
sprofondo nel freddo
pavimento,
in compagnia dell’immortale
silenzio.

Non solo parole Maria ©

zen11210

A te

image

Il tuo volto mi segue ovunque,

mi aiuta quando sono triste.

Allungo una mano per cercarti

nella notte.

Vorrei tu sapessi che anch’io

avrei voluto combattere con te

contro questo mondo fatto di promesse

e di poche vittorie.

Tu sei stato per me libertà,

sincerità, voglia di vivere,

il bisogno di credere in questo mondo

dove i sogni e l’amore non sono

i soli comandamenti.

Mentre ti guardo, il tuo volto sembra

che respiri,

i tuoi occhi sembra che brillino di

una luce bellissima e sento i dubbi

svanire.

Posso solo dirti grazie di tutto

per essere stato qui con me anche

quando non c’eri.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Mondi

image

Non ho le ali,

ma avrei voluto volare,

non ho le vele,

ma avrei voluto navigare.

Cieli,  mari,

avrei voluto attraversare,

nuovi mondi da esplorare.

Ma resto ferma ad aspettare

in questa terra da castigare.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Vita

image

Ho cercato la verità,

ho cercato un po’ di felicità.

Ma in questa vita

non c’è posto

per l’ilarità.

Questa vita

che t’illude e

ti esclude,

che prelude la fatalità.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Oltre questa stanza

image

Oltre questa stanza
i miei pensieri
volano nel vento.
Al di là di quella porta
i miei versi si perdono
nella grandezza dei monti
e le lacrime
corrono nel mare.
Tutto si muove,
vive e passa.
Solo qui
nella mia stanza
tutto rimane immobile,
uguale, nulla cambia.
Io, una radio
e qualche nota stonata.
Io e il mio dolore,
ma non è
che un granello
di sabbia, di cui nessuno
saprà mai l’esistenza.

 Non solo parole Maria ©zen11210

Mare

image

Fa freddo,
sono qui davanti al mare,
è agitato proprio come me.
Guardo i gabbiani
che volano nel cielo
e per un momento
vorrei essere come loro,
libera di volare per il mondo,
felice d’inseguire le nuvole,
a contatto con la natura.
Continuo a guardare le onde,
seguo il loro movimento,
mentre continuo a volare
con la fantasia.
All’improvviso nell’acqua
vedo riflesso un volto
che non riconosco,
che ha  interrotto il mio volo
spezzando le mie ali.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Fogli

image

Una penna,

un foglio,

tante cose da scrivere,

e poi,

poi tutto scompare,

il vuoto.

Allora ricomincio e penso,

ma poi improvvisamente il vuoto

e allora,

allora decido che quel foglio

è come la mia vita,

tante righe da scrivere

e tante da riscrivere.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Ai confini della paura

image

È difficile farsi coraggio,
abbandonarsi tra le braccia
del destino.
La sola idea di un domani
senza di te mi conduce alla
disperazione, ai confini della paura.
I tuoi dolci occhi,
le tue labbra rosa,
le tue mani.
Quando potrò dire a qualcuno che
ti amo.
Desidero averti accanto nelle notti,
quando al silenzioso fiorire delle stelle in cielo,
aumenta in me la voglia di vederti,  toccarti,  amarti.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Natura

image

Guardo fuori,

un gabbiano vola,

le rondini vanno via,

un pulcino è appena nato,

tutto si muove, tutto muta

e si rinnova.

È la vita? mi chiedo,

no è il normale ciclo

della natura.

Nulla è per sempre,

tutto cambia e tutti

vanno via.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

 

Ho messo via.jpeg

Ho messo via

Ho messo via il mio passato,

ho messo via i miei ricordi.

Ho lottato,

ho pianto e ho amato.

Ho inseguito i miei sogni,

ho rincorso il mio amore.

Ho voluto vivere.

L’ombra della mia vita

mi ha inseguito,

mi ha raggiunto,

ha risvegliato il mio dolore,

adesso non mi resta che

sperare in un mondo migliore.

Non solo parole Maria ©

zen11210

ilvolo.gif

Il volo

La mia fantasia vola lontano

nell’infinito senza barriera,

come un cavallo montàno

corre nel vento della brughiera.

Corre in castelli incantati

tra sogni mai realizzati.

Corre tra il dolore e la morte

aspettando di diventare forte.

La mia fantasia vaga in qualcosa

di irreale, nella speranza di poter

volare.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Tramonto.jpeg

Tramonto

Laggiù, una piccola barca,

un minuscolo segno sul sole

che si tuffa in una tavola azzurra,

mentre la sabbia dorata

si spinge lentamente sotto l’ombra

ormai svanita di un gabbiano

che vola nel cielo infuocato.

Sulla riva, piccoli passi si muovano

lentamente,

portando con sé la bellezza di questo

spettacolo.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Capolinea.jpeg

Capolinea

Passa il tempo, scorrono gli anni,

quanti treni presi e quanti persi.

Ma adesso sono stanca di viaggiare,

questo mio girovagare mi ha logorato.

Sono giunta al capolinea,  con il motore

ancora accesso ma senza voglia di

ripartire.

Quanti volti, quanti sorrisi,

quanti sguardi ho incrociato,

quanta gente ho incontrato.

Queste pesante valigie voglio finalmente posare,

adesso un po di pace vorrei trovare.

Da questo mondo dagli stessi colori,

dagli stessi odori, vorrei fuggire e

rifugiarmi laddove nessuno può più

mentire.

Non solo parole Maria ©

zen11210

Amare.jpeg

Amare

Cercarsi, incontrarsi, perdersi.

Dimenticare, perdonare, amare.

Poter urlare il proprio dolore.

Poter trovare pace nel cuore.

L’anima si perde,  e con l’affanno si

ferma, in questa vita eterna.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

arida quiete.jpeg

Arida quiete

Ho innalzato mura,

ho costruito castelli,

ho disegnato il sole,

ma non ho pensato al vento,

all’improvviso un soffio,

tutto crolla,

tutto si cancella,

resta solo un arida quiete.

Non solo parole Maria ©

zen11210

anima.jpeg

Anima

Vorrei essere il sole

che al mattino ti sveglia.

Vorrei essere il tuo

primo pensiero.

Vorrei essere la gioia del

tuo cuore.

Vorrei essere la prima

goccia d’acqua che bagna

la tua pelle.

Vorrei, è solo il grido della mia

anima che cerca te.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

Sola.jpeg

Sono sola

Un silenzio,  un lungo silenzio,

tutto girava intorno a me,

volti che si sovrapponevano,

all’improvviso una voce mi fece

piombare nella realtà.

Una realtà che non volevo accettare ma

che dovetti fare.

Fu la fine di un bel sogno,

dovetti dire addio a quell’angelo senza

colpe,

ingannato dalla vita come lo fui io da un

Dio che non esiste.

Quale Dio può essere così crudele da

volere tutto ciò,

ed è allora che capì, sono sola.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

Estate.jpg

Estate

Ultima domenica d’estate.
Un cielo limpido,
un piacevole tepore,
un effimero ricordo.
La magia di quei giorni,
gli spruzzi con l’acqua salata,
i giochi in spiaggia.
Le città son tornate rumorose,
affollate.
Gente che corre,
velocemente saluta,
giorni di freddo e di noia.
Quella magia non va più via,
e dentro di te,
la senti riemergere e
ti senti bambina.
Oh l’estate,  la stagione del buonumore,
la stagione dell’amore.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

Il mare.jpeg

Il mare

Rimasi per ore a fissarlo,

lui era li come se mi stesse aspettando,

sembrava irreale,

tutti ammiravano le sue mille sfumature

mentre io mi perdevo in quella vastità.

Mi avvicinai,

lui mi accolse cullandomi

e io mi lasciai trasportare.

 Non solo parole Maria ©

zen11210

wpid-wp-1392924767351.jpeg

Aquilone

Entusiasmo ormai perduto,

giorni volati via,

e l’amore,

l’amore che tanto ci dona,

tanto ci porta via.

Adesso vorrei gioire, ma la gioia cos’è,

un bimbo che rincorre il suo aquilone, ma il mio è volato via.

Non solo parole Maria ©

zen11210

LoScorreredelTempo.jpeg

Tempo

Giorni senza luce, giorni vuoti.

Il tempo scorre, il tempo ci cambia,

inesorabilmente ci allontana.

Tendo una mano,

ma il mio ieri è lontano.

Guardo fuori e attendo il mio domani e

nell’attesa vivo il presente

silenziosamente.

Non solo parole Maria ©

zen11210

AEAEBE94-0598-4E74-AE07-6DC0FDC5C5D3

A mio nonno

Un vecchietto stanco seduto su

una panchina guardava la vita

scorrere,  quanti ricordi,  quanti

rimpianti,

ma lui andava avanti consapevole dei

suoi anni.

Sedeva ogni giorno su quella panchina,

la gente lo guardava,  lo osservava,

lui sorrideva e salutava.

Questo vecchietto gentile e cordiale

era un nonno speciale.

Non solo parole Maria ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...