Referendum 2016

SI= A favore del referendum proposto.

NO= Contrario al referendum proposto.

Non voglio fare politica, non è il mio campo, ma l’Italia è il mio paese per questo per me è importante che tutti decidano senza alcun tipo di strumentalizzazione da parte di chi ieri diceva il contrario di oggi e domani riderà per aver ottenuto tutto ciò  (NO).

Il NO è la vittoria di chi vuole mettere la testa sotto la sabbia, di chi vuole vendetta e di chi ha solo risentimenti.

Chi ama questo paese e auspica a un futuro migliore, vota SI, perché anche il più piccolo cambiamento significa un inizio.

Dimenticatevi di chi ha proposto il referendum e di chi è  contrario. Si tratta del nostro futuro. A vincere o perdere non saranno loro, ma noi. E se riusciremo a mandare via 315 di loro sarà già una piccola vittoria. 

Referendum, come sarà la scheda per votare (da LA STAMPA) – http://wp.me/p7AetR-4u

Buon 2016

image

L’anno nuovo

Indovinami, indovino,
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?
Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre un martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.
Rodari

Buon Anno a tutti

Non solo parole Maria ©